PROGETTI DI SOCIAL HOUSING

All'interno di una giusta politica di gestione del territorio, gli interventi di Social Housing andrebbero ubicati in zone già urbanizzate per quattro motivi:

 

- contenimento dei costi;

- salvaguardia del territorio ancora non urbanizzato;

- inserimento dei nuovi insediamenti in contesti urbani e non in terreni marginali;

- opportunità di migliorare quartieri già esistenti.

 

Per queste ragioni gli interventi di questo tipo dovrebbero essere concepiti all'interno di progetti di ristrutturazione urbanistica di quartieri esistenti, soprattutto in quelli nati negli anni '60-'90 che sono i più deficitari in termini di socialità.

 

Vanno poi ricercate forme di inserimento di attività lavorative che possano favorire una rigenerazione di questi quartieri.

 

Il progetto di social housing non può risolversi in una mera ricerca di novità di facciata.

 

____________________________________

 

sito on line dal 30 marzo 2013

 

numero di visite: