C.A. PREFABBRICATO

 

Concepire strutture prefabbricate in c.a. è indispensabile nell'edilizia contemporanea.

Pensare di poter costruire insediamenti ad alta densità - come è fondamentale

nell'urbanistica sostenibile e sociale - senza utilizzare il calcestruzzo armato è illusorio.

Ed è fuorviante sostenere che la città "ecologica" sia quella composta da miriadi di casette individuali in legno. Los Angeles, Phoenix, e tutte le megalopoli americane che hanno seguito questo indirizzo ne sono la prova tangibile.

Del resto ogni materiale ha i suoi pregi, i suoi vantaggi e, anche, i suoi limiti.

Il legno, ad esempio, dal punto di vista strutturale, è conveniente nelle coperture, può essere impiegato in pareti portanti di più piani, ma non è il materiale più adatto alle strutture portanti in elevazione, come pilastri o setti, e non può trovare impiego in strutture portanti di grande scala.

 

Il ferro in alcuni casi diventa oneroso, sia per costi di realizzazione che di manutenzione.

Andrebbero sempre più indagate le possibilità delle strutture miste acciaio/c.a.

 

La struttura prefabbricata in c.a. ha numerosi vantaggi rispetto alle strutture tradizionali gettate in opera:

 

- alta qualità del calcestruzzo e quindi dimensioni decisamente più ridotte;

- qualità controllata in stabilimento;

- eliminazione di ponteggi ed altre opere provvisionali;

- tempi di montaggio estremamente veloci;

- maggiore sicurezza in cantiere.

 

Il c.a. prefabbricato può risultare più "impegnativo" e più oneroso, rispetto agli altri materiali. Ogni fase del processo di prefabbricazione pesante, dalla progettazione al montaggio è molto più complessa rispetto a quelle di altre tecnologie costruttive (murature, c.a. in opera, strutture metalliche, legno). 

Per queste ragioni si tende a dire che per realizzare un progetto prefabbricato è necessario operare all'interno di standard tipologici da ripetere molte volte.

Personalmente ho ritenuto possibile realizzare nuovi componenti in c.a. prefabbricato - in alcuni casi anche veri e propri sistemi - anche per fare una sola costruzione. Solo per un motivo non sarei mai riuscito a realizzarli: se non mi fossi potuto avvalere di tecnici-prefabbricatori di grandissima maestria e di aziende interessate all'innovazione. 

 

 

 

 


 

 

____________________________________

 

sito on line dal 30 marzo 2013

 

numero di visite:

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Pasquale Cascella - Via Sabotino,5 00058 S. Marinella (ROMA)